Benvenuti

Mi chiamo Rosa Rizza,

sono una Psicologa con laurea Specialistica in Clinica e Comunità, e Counselor professionista.

Mi sono Specializzata presso l’università di Torino. Iscritta all’albo degli psicologi della regione lombardia al n. 14966.

Di che cosa mi occupo?

Fornisco consulenze,  supporto, sostegno,abilitazione-riabilitazione in ambito psicologico

Lo Psicologo è la figura di riferimento per tutti coloro che desiderano monitorare e migliorare il proprio benessere psicologico, potendo essere di aiuto nell’ottimizzazione della qualità della vita, nel supporto alle normali crisi di crescita o nell’adattamento agli eventi più significativi (ingresso scolastico, matrimonio, gravidanza, lutto, separazioni, pensionamento ecc).

Alla base della mia professionalità è fondamentale il rapporto empatico e la relazione con il paziente: l’empatia  è la capacità di entrare nel mondo personale del paziente in modo talmente intimo da percepirne anche la parte inconsapevole, o inconscia, e comunicarla in un linguaggio sintonizzato, condivido quanto sostenuto da alcune illustri scuole di pensiero (Kohut, Rogers) che ritengono  l’empatia uno strumento fondamentale per aiutare il paziente ad ottenere il cambiamento psicologico.

Ritengo come professionista e come essere umano che l’empatia sia indispensabile, è da considerare un nutrimento psicologico senza cui la vita umana come la conosciamo non potrebbe sussistere. Capire le differenze aiuta ed evita i conflitti e le guerre.

“La nostra felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo ogni caduta”          Confucio.

 

Ho constatato nella mia esperienza professionale l’importanza della prevenzione: cogliere i segnali e non aver paura di chiedere aiuto ad uno specialista è fondamentale per far si che alcune patologie non si cronicizzino.

L’organizzazione mondiale della sanità ha incluso il benessere psicologico nel concetto di salute. Secondo la definizione dell’ OMS, infatti, il benessere psicologico è quello stato nel quale l’individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive ed emozionali per rispondere alle esigenze della vita di ogni giorno, stabilire relazioni soddisfacenti e mature con gli altri, adattandosi alle condizioni esterne e ai conflitti interni. 

Da luglio 2012 offro un servizio di sostegno psicologico a domicilio in tutti i casi in cui il paziente non riesce a portare fuori la propria sofferenza, o in quei casi in cui è la famiglia ad aver bisogno di supporto.

Collaboro con  uno studio medico di base, dove ho avuto modo di verificare l’importanza e la compatibilità di queste figure professionali in quanto molte volte le persone che si rivolgono al medico di base nascondono un disagio psicologico non verbalizzato, ma somatizzato con la sofferenza fisica.

Nel sito potete visitare e approfondire le aree di cui mi occupo.